The Voice chapter 1

Dopo Master Chef e XFactor, facendo zapping mi sono imbattuta nell’altro talent famoso…


prima di postare l articolo (che poi è lungo e mi sa lo spezzerò in almeno due puntate) volevo fare un sommario introduttivo o un’introduzione sommaria. nel senso che fare un sommario mi sembrava noioso, e una vera e propria introduzione mi pareva eccessiva.

sommario introduttivo – introduzione sommaria

perché scrivere di queste trasmissioni?
il format in questione, quello dei talent, mi sembra una buona piattaforma su cui impostare un’analisi del mondo che ci circonda. e analizzare il mondo che mi circonda è un’attitudine credo innata per me, un’urgenza a cui non posso resistere. e poi perché la televisione in generale è un residuo importante e ancora vitale del secolo scorso, in cui a parer mio si possono pescare spunti interessanti di riflessione.

da quale punto di vista?
quello dello spettatore. mi sono appassionata per davvero seguendo le storie dei protagonisti, le sfide, l’attesa del risultato, gli imprevisti..osservazione partecipante

come ho costruito la mia riflessione?
sono partita da x factor, sono passata per master chef e con the voice ho chiuso un cerchio. per chiuderlo sono tornata sui miei passi e ho cercato di fare una ricognizione sul format, ripartendo dal reality che è venuto prima del talent. ho cercato un confronto tra i due format cugini e un ulteriore termine di paragone che ho trovato in Un Giorno in Pretura. ho costruito cosi una triangolazione di prospettive per inquadrare in modo diverso lo sguardo sul talent.

insomma ho delineato un denominatore comune… giudici e coach, sentenze e giudizi, voti e arringhe, deposizioni ed esibizioni…e su questo denominatore ho cercato il numeratore che meglio rappresentasse il nuovo secolo, ancora a metà tra analogico e digitale.

quindi parto dalle conclusioni (the voice mi è piaciuto nettamente di piu di x factor) per risalire poi ai ragionamenti che mi hanno portato a questa conclusione

soprattutto ho apprezzato la prospettiva “anyway” di dolcenera
e il suo sguardo profondo,
dolce sul mondo che la circonda

<3

Tori Kelly – Anyway (Official Video) from Elena Wright on Vimeo.

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Categorie: In Tv, The Voice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This